MERCATO IN CENTRO:
‘APL’ RIVENDICA LA SCELTA
“E ORA SIA DEFINITIVA”

Il mercato deve stare in centro in via definitiva. Quello è il suo alveo naturale che per altro può consentire il rilancio di tutto il centro città e favorire le attività commerciali.

Da anni Appello per Lecco si batte per il ritorno in centro del mercato cittadino che ovviamente andrà riqualificato dal punto di vista estetico e del design, dei diritti di occupazione del suolo pubblico sulla base di aver rispettato gli adempimenti di legge e versato quanto dovuto, maggiori controlli da parte della polizia municipale, il posizionamento di 60 bancarelle il mercoledì e 90 il sabato.

Oggi piazza affari e piazza Mazzini hanno tutte le predisposizioni di sottoservizi per poter offrire energia elettrica anche agli ambulanti alimentari.

Non abbiamo acquistato l’area ex piccola velocità certo per lasciare il mercato, ma per immaginare un progetto di grande respiro ambientale, sportivo, ricreativo ed economico da realizzarsi anche con il contributo del nostro politecnico. In questi anni abbiamo sempre presentato come Appello per Lecco progetti richiesti a professionisti come l’ing. Invernizzi e l’arch. Annoni ed oggi siamo veramente felici di vedere che quei progetti hanno preso forma.

Tuttavia come dicevamo non deve essere una sperimentazione ma una iniziativa definitiva che ci consentirà di accontentare ambulanti, clientela e commercio per il nuovo posizionamento del mercato e non avremo condizionamenti di sorta nell’immaginare il nuovo destino dell’area della Piccola.

Corrado Valsecchi
capogruppo di Appello per Lecco

 

Pubblicato in: politica, Città, Economia Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .