METEO: NATALE MITE,
S. STEFANO COL FREDDO
E QUALCHE PIOGGIA

PREVISIONI METEOROLOGICHE – Continua ancora la fase di poca dinamicità meteo, con il transito di alcuni sistemi nuvolosi e deboli precipitazioni. La nostra penisola è terra di “mezzo”: alte pressioni non troppo invasive e fronti atlantici poco consistenti.

Ad inizio settimana transiteranno alcuni sistemi nuvolosi, le precipitazioni (deboli) le ritroveremo concentrate nella giornata di giovedì 24 dicembre. Neve debole tra i 1700/1800 metri, stando le temperature ancora molto miti.

Il freddo arriverà a cavallo tra Santo Stefano e Capodanno, le temperature subiranno un vero tracollo e la neve potrebbe ricomparire a quote pianeggianti.

Le temperature: mattutine tra 6/7°C, pomeridiane tra 10/11°C.
Zero termico diurno oltre 2000 metri.
Venti deboli da Nord Est.

Evoluzione per le festività: Natale ancora mite con qualche debole pioviggine, più freddo dal 26 dicembre a causa dell’arrivo di gelidi correnti da Est.

Fabio Porro

 

Pubblicato in: Meteo, Città, Hinterland Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .