MINACCE A UN RICOVERATO
DOPO L’AGGRESSIONE:
9 MESI A 57ENNE GIÀ RECLUSO

LECCO – Prima l’aggressione in un locale pubblico di Molteno, con un 55enne finito al ‘Manzoni’ per le ferite riportate, poi proprio nel nosocomio lecchese le minacce del tipo “quando esci da qui, te la faccio pagare”: per questo secondo episodio (violenza privata) F.M., 57 anni, è stato condannato al tribunale cittadino.

Gli avvenimenti risalgono a novembre del 2016. Ascoltati i testimoni, il PM Mattia Mascaro ha chiesto un anno di reclusione, mentre il giudice Giulia Barazzetta ha optato per nove mesi di carcere.

L’imputato intanto sconta nella prigione di Opera (Milano) un’altra pena – originata dalla rapina commessa dall’uomo all’”Eurodollaro” di Barzanò a fine 2019.

RedGiu

Pubblicato in: Città, Cronaca, Hinterland, Nera, Sanità Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati

GixSoft88 Rev. 022022 .