MORTO GIOVANNI RATTI,
DECANO DEI RAGNI DI LECCO

LECCO – I maglioni rossi piangono Giovanni Ratti, decano dei Ragni di Lecco, classe 1924 scomparso nelle scorse ore a 96 anni. Originario di Rancio, i funerali si terranno mercoledì 2 giugno alle 9.45 nella parrocchia del rione.

Ecco le parole dei suoi Ragni:

Ciao Giovanni, è stato bello e importante averti con noi per così tanto tempo.
Adesso però è arrivato il momento di lasciarti andare dai tuoi vecchi amici.
Di sicuro ti staranno aspettando attrezzati di tutto punto per andare a scalare.
O forse no, forse sono lì con qualche cordaccia di canapa raccattata chissà dove e ai piedi “la cassette dei garofani”, quegli scarponacci che van bene solo per gli avvicinamenti e che, una volta sotto alla parete, te li devi cavare per salire “de ungia”.
Proprio come si faceva allora. Con la stessa povertà nelle tasche e la stessa speranza infinita e irresistibile nel cuore.
Giovanni Ratti 14 settembre 1924 – 31 maggio 2021

Pubblicato in: Montagna, Città, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .