MORTO PADRE ROBY DONGHI.
MISSIONARIO PIME 48ENNE
IMPEGNATO IN GUINEA BISSAU

LECCO – Morto nella casa del Pime di Lecco padre Roberto Donghi. Avrebbe compiuto 49 anni tra pochi giorni ed era tornato in città per curarsi da un tumore.

Padre Roby dopo il seminario e pochi anni in Italia e in Portogallo, nel 2003 era partito per la Guinea Bissau dove risiedeva tutt’ora. Fino al 2009 nella missione di Catio’ si era occupato di progetti per le scuole e per le cooperative per la coltivazione del riso, dal 2011 si trovava nella bissione di Bubaque, sulle isole dell’arcipelago di Bijagos.

Lo ricorda anche il sindaco Mauro Gattinoni: “Padre Roby per molti giovani lecchesi è stato testimone di vita ed esempio di una scelta coraggiosa, quella di mettersi totalmente a servizio degli altri. Con il suo spirito di concretezza e l’inarrestabile coinvolgimento che lo caratterizzava, il mio ricordo di padre Roby è quello di un vero punto di riferimento per la Pastorale Giovanile di Lecco. Mi unisco al cordoglio della comunità per questa triste perdita”.

I funerali lunedì alle 14.30 nella chiesa a San Giovanni di Lecco.

 

Pubblicato in: Religioni, Città Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .