MUNICIPIO ALL’EX DEUTSCHE.
DEPOSITATA OGGI IN PROCURA
LA MEMORIA SULL’OPERAZIONE
‘VIA MARCO D’OGGIONO’

LECCO – L’ex assessore della giunta Brivio e attuale capogruppo di Appello per Lecco in minoranza a Palazzo Bovara, Corrado Valsecchi, non è disposto ad accettare senza reagire il colpo di mano sulla prossima sede del Municipio di Lecco.

Dopo essersi impegnato anni nella “operazione via Marco d’Oggiono”, ottenendo la disponibilità dell’edificio ex Politecnico, proprio quest’oggi ha depositato alla Procura della Repubblica la sua memoria in autotutela, aspettando che venga ufficializzato quello che ormai è per tutti in città un “segreto di Pulcinella” ovvero la decisione del sindaco Mauro Gattinoni di selezionare quale prossima sede dell’amministrazione lecchese l’ex palazzo della Deutsche Bank in piazza Garibaldi.

“Intendo rivendicare integrità, trasparenza e assoluta convenienza per la comunità del progetto via Marco d’Oggiono sul quale c’era stata ampia condivisione” commenta Valsecchi.

> LEGGI DI PIÙ

COMUNE ALL’EX DEUTSCHE BANK, VALSECCHI SPIEGA LA MEMORIA IN PROCURA DELLA REPUBBLICA

 

Pubblicato in: Città, Cronaca, politica Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati