CIRO NIGRIELLO: ADDIO A 65 ANNI
AL DELEGATO CGIL, PADRE
DELL’ASSESSORE ALLO SPORT

LECCO  – Scomparso all’età di sessantacinque anni appena compiuti Ciro Nigriello, storico delegato Slc Cgil di Poste Italiane e padre dell’assessore comunale allo Sport Roberto. Lui stesso aveva fatto un’esperienza in Comune, come consigliere.

Lascia la moglie Maria e due figli (oltre a Roberto, Michele).

La segreteria della Camera del lavoro di Lecco, la segreteria della Slc Cgil Lecco, “insieme a tutte le compagne e i compagni, esprimono il cordoglio per la scomparsa di Ciro Nigriello, storico delegato di Poste Italiane. Postino molto conosciuto in città, da sempre presente nell’attività sindacale, al fianco dei più deboli e sempre dalla parte giusta del tavolo, così come nelle manifestazioni e nei presidi.

Per anni è stato componente del Direttivo di Slc, che ha lasciato solo nel 2019 dopo aver raggiunto la pensione. Ma non per questo aveva smesso di dare una mano alla categoria e ai giovani delegati, collaborando per il ricambio generazionale e nelle trattive, anche a livello regionale.

Tutta la Cgil saluta un compagno che ha lasciato traccia di sè ed esprime le più sentite condoglianze ai familiari“.

Pubblicato in: lavoro, politica, Città, Economia Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati