MUSICA, BURRACO E RELIGIONE
PER LA ‘TERZA DE LÖI’
EDIZIONE 2021 A LAORCA

LECCO – “Proviamo a ripartire. Anche quest’anno la polenta taragna, i giochi, le costine e tutte le altre prelibatezze, ma soprattutto gli incontri e la gioia di stare assieme devono aspettare ancora. Ancora non ci possiamo permettere le serate memorabili e le tavolate indimenticabili della nostra Festa, ma… Incominciamo con qualche evento. Non dimentichiamo e ci prepariamo a ripartire!”. Scrivono così gli storici organizzatori della Festa di Laorca della Madonna del Carmine o La Terza de Löi.

“Purtroppo, malgrado gli sforzi fatti, per il momento questo non è ancora possibile, dobbiamo pazientare ancora ed attendere che la situazione si stabilizzi e migliori ulteriormente per evitare che un momento di festa possa essere causa di preoccupazione e paura anche per una sola persona. Ma il “germoglio”, quello che si faceva largo nell’asfalto nell’immagine di chiusura dell’opuscolo dello scorso anno, ci indica una via da percorrere. Per quanto possa essere difficoltoso qualcosa possiamo fare per riallacciare quel filo che ci lega alla nostra tradizione da innumerevoli anni; e allora cerchiamo il “possibile”, qualcosa che possa darci questo senso di appartenenza e continuità. Saranno tre serate, due che affondano le loro radici nella storia della Festa ed una che si candida a divenire una tradizione per le generazioni a venire. Grazie alla Banda di Rancio, al Coro Grigna ed all’appassionata organizzazione del torneo di Burraco avremo qualche occasione per dare corpo al motto ‘facciamo Festa per stare insieme’ e poi … verranno altre occasioni, a cominciare dalla abituale sottoscrizione a premi che presumibilmente si svolgerà a settembre. Il germoglio ha fatto la sua parte, ora tocca a noi dargli il sostegno e la forza necessaria per crescere rigoglioso, cogliendo queste occasioni per incontrarci e spendere del tempo insieme. Vi aspettiamo. Buona Festa!” concludono i promotori della Terza di Luglio.

Il programma 2021 si limita, per quanto riguarda le serate ricreative (tutte all’oratorio San Giuseppe di Laorca) a una tre giorni che si apre venerdì 16 luglio con il torneo di burraco, vede sabato 17 il concerto del Corpo Musicale Brivio di Rancio e poi domenica 18 il Coro Grigna dell’ANA di Lecco.

Il programma religioso comprende lunedì 12, mercoledì 14 e venerdì 16 alle 18 la messa nella chiesa del cimitero. Sabato 17 alle 15-16.30 confessioni a Laorca, dalle 16.30 alle 17.15 confessioni a Malavedo. Alle 17.30 messa Vigiliare a Malavcdo. Domenica 18 alle 9.30 messa Solenne a Laorca. Alle 18 processione dalla chiesa del cimitero, guidata da don Giacomo Ferraglio, con il simulacro della Madonna del Carmine, benedizione eucaristica e bacio della reliquia mariana. Lunedi 19 alle 18 messa nella chiesa del cimitero per i defunti della parrocchia, nel particolare ricordo di quelli dell’ultimo anno e dei sacerdoti defunti della comunità laorchese.

Il libretto realizzato per l’occasione:
Festa di Laorca 2021

 

 

Pubblicato in: Religioni, Eventi, Città Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .