NON C’È VENTO CHE TENGA,
IN 800 ALLA BELÈE DE CURSA

LECCO – Oltre ottocento runners a sfidare il maltempo alla Belèe de Cursa, tradizionale competizione sui sentieri di Lecco targata Gs Belledense. Due i percorsi, da 11 e 6 chilometri, l’uno per gli agonisti mentre l’altro, meno impegnativo, pensato anche per i bambini e per i meno predisposti ai risultati.

A vincere la 13esima edizione Adriano Ticozzelli con 46′ 17”, seguito da Davide Perego (46’57”) e appaiati al terzo posto Luca Moiana e Luca Albini (48’27”). Al femminile trionfo per Martina Brambilla (52’27”), iscritta all’ultimo momento dopo l’annullamento della Cornizzolo Vertical per maltempo, a completare il podio Sara Ruffoni (56’56”) e Gisella Beretta (58’28”).

Nella 6 km vittoria per Emanuele Barabani (17’58”), seguito da Nicolò Montanari (17’59”) e Antonio Motta (22’05”). In rosa Nicoletta Invernizzi (24’0’3′), Simona Crotti 25’08” e, altro pari merito, Aurora Combi, Cristina Mascheri e Alessia Acquistapace (25′ 29”).

Assegnati anche i trofei “Luca Corti” e “Alex Crippa” riservati ai bambini: Andrea Benedetti e Alessandro Vitali vincono al maschile col tempo di 23’38”, al femminile Sofia Piazza (36’24”).

> SFOGLIA QUI LE CLASSIFICHE

 

 

Pubblicato in: Città, Sport Tags: , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .