OKTOBERFEST BALLABIO 21

“OBIETTIVO TRICOLORE”:
PARTE DA PIAZZA CERMENATI
LA STAFFETTA PARALIMPICA

LECCO – Due importanti giornate di sport dedicate al mondo paralimpico: Lecco sarà grande protagonista della staffetta Obiettivo Tricolore ideata da Alex Zanardi e Obiettivo3, che dal 4 al 25 luglio attraverserà l’Italia intera, da nord a sud, con 70 atleti paralimpici che si passeranno il testimone di mano in mano per promuovere i valori veicolati da sport e disabilità in un viaggio lungo 54 tappe.

Dei due appuntamenti che coinvolgeranno la città, il primo è in programma domenica 4 luglio, quando a partire dalle 11 in piazza Cermenati sarà allestito un villaggio sportivo per far conoscere a tutti da vicino il mondo della sport paralimpico, ma anche per promuovere e reclutare nuove leve. A partire dalle 12 e fino alle 16 infatti sarà possibile provare i mezzi per le discipline paralimpiche. Il pomeriggio proseguirà con le esibizioni di scherma in carrozzina alle 16:30 e di karate, alle 17, e si concluderà con il saluto istituzionale del sindaco di Lecco Mauro Gattinoni e la partecipazione di Giusy Versace.

Il secondo appuntamento vedrà lunedì 5 luglio alle 9:30 la vera e propria partenza della staffetta paralimpica, sempre da piazza Cermenati, in direzione Madonna del Ghisallo.

“Lo sport è in grado di trasmettere alcuni valori trasversali e fondanti per la vita di ciascuno di noi: in particolare, ci insegna a porci degli obiettivi e a superare gli ostacoli spesso rappresentati dai nostri limiti – commenta l’assessore all’educazione e sport del Comune di Lecco Emanuele Torri -. Lo sport paraolimpico è la testimonianza della possibilità di raggiungere traguardi spesso anche solo difficili da immaginare: tenacia, volontà di migliorarsi, capacità di scoprire e utilizzare al meglio le proprie abilità sono solo alcuni degli insegnamenti che sono importantissimi per tutti noi”.

 

Pubblicato in: Eventi, Turismo, Città, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .