ORIANA RIENTRA DALLA MANICA:
“IL MARE NON MI FA PARTIRE”
E RIMANDA LA SFIDA AL 2020

DOVER (GB) – La Manica per la seconda volta ha sconfitto Andrea Oriana. L’atleta lecchese, ha dovuto arrendersi ai 33 chilometri di mare che separano Dover a Calis, e se l’hanno scorso Oriana si è potuto mettere alla prova, questa volta è stato il mare e rifiutare la sfida. Tutto pronto da Ferragosto, ma il mare non si è mai concesso tanto da aver bloccato Oriana a riva con una settimana di onde terribili senza mai dare sosta.

“Avevo detto che non ci sarebbe stata una terza volta – commenta il nuotatore – ma perdere senza gareggiare mi dice che non può finire così… English Channel questo non è un addio, ma un arrivederci al prossimo anno. Hai dimostrato di essere l’avversario più ostico della mia carriera e proprio per questo nel 2020 ti conquisterò!

COSÌ L’ANNO SCORSO

ANDREA ORIANA ABBANDONA L’IMPRESA DOPO 9 ORE IN ACQUA. “NON POTEVO PIÙ CONTINUARE”

 

 

 

Pubblicato in: Città, Sport Tags: , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati