PALLAVOLO PICCO: PRESIDENTE
PRONTO ALLA 50ª STAGIONE:
“PENSIAMO ALLA COLLETTIVITÀ”

LECCO – La Pallavolo Picco si prepara a disputare la sua cinquantesima stagione, un campionato ricco di incognite e novità, vista soprattutto l’emergenza sanitaria ancora in corso. Con una lettera ad atlleti e genitori, il presidente della società Dario Righetti ha messo in luce come nelle difficoltà vada ricercata la collettività, poiché le soddisfazioni migliori si ottengono grazie al lavoro di squadra.

Care atlete/i e Genitori,
Innanzitutto spero che voi e i vostri cari stiate tutti bene. Il momento che stiamo vivendo come Paese e, nel nostro piccolo, come società sportiva, non ha precedenti e quindi desidero condividere con tutti voi quanto stiamo facendo e quanto possiamo fare, tutti insieme, per gestire al meglio la situazione attuale e per guardare al futuro con un po’ di ottimismo.

Ritengo che il ruolo di una società sportiva sia oggi ancor più importante per il nostro territorio e quindi per il Paese. È evidente, pertanto, l’importanza del lavoro di tutte le nostre persone che, con grande senso di responsabilità e impegno, in queste ultime settimane sono state pienamente operative per poter garantire la ripartenza in accordo con i corposi e doverosi protocolli emanati dalle autorità governative e sportive.

Il mio ringraziamento va a tutte le PERSONE della Picco, atlete, staff, dirigenti, genitori e sostenitori sponsor perché il vero valore di una società sono le persone prima ancora delle idee, dei progetti e del budget economico finanziario.

In questo momento di incertezza e difficoltà è importante cogliere i segnali positivi, anche deboli, e provare a immaginare e a disegnare il nostro futuro che emergerà dopo questa crisi. Ebbene ritengo che con la nostra storia (abbiamo iniziato la stagione sportiva numero 50!!) e con le nostre persone dotate di competenza, esperienza, energia, passione, entusiasmo e attitudine positiva, siamo riusciti a raggiungere risultati record negli ultimissimi anni. Abbiamo quindi le basi per affrontare al meglio l’attuale congiuntura sfavorevole.

Raramente un grande successo nasce ad opera di un singolo; ma se anche così fosse, un successo che non può essere condiviso assume spesso il sapore di una sconfitta. Quindi la ricerca costante del lavoro di TEAM, sia in palestra che a livello dirigenziale, rimane per noi il percorso obbligato da perseguire.

Un altro fondamentale obiettivo che vogliamo continuare a porci è il divertimento e il benessere psico-fisico di ogni singolo nostro associato nell’ambito della sua squadra di appartenenza. A tal fine ci ripromettiamo di continuare con l’indizione di borse di studio da destinare ad atlete del nostro settore giovanile, oltre a proseguire con iniziative di solidarietà quali: Io sono Lecco e Aiutiamoci 2.0 (con Fondazione Comunitaria del Lecchese), adozione a distanza (grazie a suor Alma Castagna a Timor Est).

Pertanto l’augurio a tutti voi per questa annata che è appena iniziata, è quello di consolidare il lavoro di TEAM cercando di allineare gli obiettivi dei singoli individui con quelli della Picco, poiché il lavoro di squadra divide i compiti e moltiplica i successi…
Buona pallavolo e buona 50ª stagione!

Il presidente
Dario Righetti

Pubblicato in: Città, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati