PALPEGGIÒ LA BADANTE,
CONDANNATO UN 65ENNE

LECCO – Condannato a due anni di carcere il 65enne che avrebbe palpeggiato la badante che assisteva la moglie.

La giovane collaboratrice domestica ha denunciato l’uomo nel 2017 e in Tribunale ha ricostruito l’episodio che sarebbe avvenuto in auto. Il mandellese ha sempre respinto le accuse senza però convincere il giudice che gli ha inflitto una pena di due anni.

 

Pubblicato in: Cronaca, Città, Hinterland, Lago Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 112021 .