PD, FRAGOMELI FUORI LISTA
SALUTA COSÌ: “ESPERIENZA
DI ALTISSIMO LIVELLO”

ROMA – Nel Ferragosto dei lunghi coltelli durante il quale sono rimasti “sul campo” molti grandi nomi del Partito Democratico – tra quanti non hanno trovato un collegio in vista delle elezioni del 25 settembre e chi ha rifiutato candidature “a rischio”, anche il parlamentare PD del lecchese Gian Mario Fragomeli rimane fuori e dunque, dopo quasi un decennio a Montecitorio, non sarà più in lizza.

Così il suo saluto agli elettori:

“Il 25 settembre 2022 non sarò candidato alle elezioni alla Camera dei Deputati, questo non deve minimamente scalfire il grande ringraziamento a tutti coloro che mi hanno sostenuto per poter avere una chance di elezione a rappresentare nuovamente il territorio lecchese e della Brianza.

Penso ai sindaci di centro sinistra che hanno scritto al segretario nazionale, al supporto dei segretari di circolo del Pd e della Federazione di Lecco e alla presidente del gruppo PD alla Camera Debora Serracchiani, che in ogni momento ha valorizzato il lavoro che ho svolto in qualità di capogruppo in commissione Finanze.

Resta un’esperienza di altissimo valore sia istituzionale sia umano per oltre nove anni – con gli ultimi particolarmente difficili e colpiti da pandemia e crisi economica- che ho avuto l’opportunità di svolgere al servizio della Nazione e del Territorio. Anni di incontro, ascolto e impegno per tutti i nostri Comuni, le associazioni di categoria, sindacali, il terzo settore e tanti singoli cittadini e cittadine ai quali non finirò di essere mai abbastanza grato”.

Pubblicato in: Città, Eventi, Hinterland, lavoro, politica Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati