PIANTE E CARTELLI PERICOLOSI,
POMPIERI CONTRO IL VENTO

LECCO – Diversi gli interventi dei vigili del fuoco del comando di Lecco per il forte vento che oggi ha spirato per tutta la giornata.

A partire dalle 12, infatti, una decina di richieste di intervento sono pervenute alla centrale operativa di piazza Bione, tutte concentrate sulla zona del capoluogo e del meratese, per alberi, tegole e cartelli stradali pericolanti; di particolare rilievo la richiesta di intervento di un cartello sul ponte della SS36 sul fiume Adda per la rimozione del quale si è reso necessario chiudere una corsia della carreggiata direzione Nord.

Tre le richieste di intervento per incendio di sterpaglie, uno dei quali, fortunatamente non troppo esteso, sviluppatosi al di sotto del ponte Cesare Cantù, sulla sponda del comune di Olginate e avvistato da numerosi passanti.

Intorno alle 19, infine, una autopompa e una autobotte del distaccamento di Merate e una autopompa del comando di Lecco sono state inviate a Cernusco Lombardone per l’incendio del tetto di una abitazione.

Pubblicato in: Città, Nera Tags: , , , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati