SERGIO PIAZZA (COSTRUTTORI):
“A LECCO CRESCE IL VALORE
DEL MERCATO RESIDENZIALE”

LECCO – “I dati dell’Osservatorio di Immobiliare.it, per quanto parziali, fotografano sicuramente un’evoluzione positiva del trend del mercato residenziale che anche la nostra Associazione si sente di condividere” afferma il presidente di ANCE Lecco Sondrio, Sergio Piazza.

“Finalmente, dopo anni di flessione, anche consistente, del prezzo al metro quadro delle abitazioni, abbiamo infatti registrato soprattutto nella seconda parte dell’anno scorso, un progressivo miglioramento delle quotazioni di vendita nel capoluogo provinciale” continua Piazza.

“Se analizziamo i dati dell’Osservatorio di Immobiliare.it, è significativo che la quotazione media al metro quadro sia di 2.049 euro, in termini assoluti quarta per valore dopo Milano, Como e Monza. – afferma ancora Piazza – Se consideriamo che Milano rappresenta una realtà a sé stante rispetto al resto della Regione, il dato diventa ancor più interessante. Lo stesso dicasi in termini percentuali, dove Lecco cresce del 2,9%, seconda solo a Mantova, sempre escludendo il capoluogo regionale”.

“All’origine di questa situazione sta certamente in primo luogo l’esaurirsi dello stock di residenze costruite negli anni pre-crisi – conclude il presidente di ANCE Lecco Sondrio – e la messa sul mercato di abitazioni nuove, con caratteristiche in termini di prestazioni energetiche in classe elevata. Del resto il nostro settore in questi anni ha vissuto una profonda evoluzione con l’introduzione di nuovi materiali e nuove soluzioni. Incentivare la riqualificazione dell’esistente e la rigenerazione urbana sono modi certamente attraverso i quali poter far crescere un’offerta di qualità. Siamo certi che le amministrazioni sapranno comprenderne l’importanza e promuovere progetti di questo tipo”.

Chiara Panzeri

Pubblicato in: Città, Economia Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .