PISCHEDDA, ALTRO RINVIO
DEL PROCESSO SULLA MORTE
DEL GIOVANE POLIZIOTTO

LECCO – A più di cinque anni dalla morte, ancora non trova giustizia l’agente della Polstrada Francesco PischeddaIeri il processo ha subito un nuovo rinvio – il quarto – e ancora non si è deciso se riunire in un unico fascicolo la sorte dei tre moldavi accusati dei medesimi reati.

Il poliziotto, all’epoca 28enne, è morto nella notte tra il 2 e il 3 febbraio 2017 cadendo da un cavalcavia della Statale 36 a Colico mentre inseguiva un sospettato ma il processo non è ancora iniziato.

> CONTINUA A LEGGERE su

Pischedda. Ancora rinviato il processo per la morte del poliziotto

 

Pubblicato in: Città, Cronaca, Lago Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati