PONTE VECCHIO: I DISAGI CONTINUANO. E IL COMUNE CORREGGE LA VIABILITA’

ponte vecchio senso unico alternato 2LECCO – I disagi sul ponte Azzone Visconti di Lecco continuano. Nel pomeriggio di martedì, poco prima delle 18, alcune automobili si sono ritrovate intrappolate sul ponte. Probabilmente sono transitate con il semaforo giallo e si sono ritrovate le vetture provenienti dal senso opposto. Dopo qualche attimo di smarrimento la pattuglia della Polizia locale di Lecco è intervenuta per far tornare alla normalità la situazione. Dopo pochi minuti il traffico è tornato a scorrere.

Il Comune di Lecco intanto – dopo una prima fase di monitoraggio della sperimentazione – ha istituto alcuni correttivi alla viabilità sul ponte “Azzone Visconti” per migliorare la circolazione a seguito dell’istituzione, in via sperimentale, del senso unico alternato lo scorso venerdì. Le nuove misure viabilistiche in vigore da oggi prevedono:

– la revoca della direzione obbligatoria “dritto” per i veicoli che percorrono il Ponte Vecchio in direzione Lecco all’intersezione con la via Azzone Visconti
– l’istituzione della direzione obbligatoria destra per i veicoli che percorrono la via Azzone Visconti in direzione dell’area di intersezione con la Via Amendola e il Ponte Azzone Visconti, con l’obbligo di dare la precedenza
– l’istituzione del divieto di transito sul ponte ai veicoli di massa a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate, non adibiti al trasporto di persone.

L’Amministrazione comunale “si scusa” per i disagi arrecati da questa situazione conseguente alla necessaria e non più rinviabile chiusura delle passerelle pedonali e “assicura che continuerà un attento e costatante monitoraggio della sperimentazione e verranno assunti in futuro eventuali nuovi provvedimenti viabilistici per migliorare la circolazione e mitigare i disagi. In questa fase resta importante la collaborazione dei cittadini e degli automobilisti per gestire al meglio ogni fase della sperimentazione”.

 

Pubblicato in: Città Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .