IERI SERA AVEVA BEVUTO
IL PIRATA DELLA STRADA.
PERSA LA TARGA NELL’IMPATTO

LECCO – Tarda serata movimentata ieri a Lecco dopo il drammatico incidente avvenuto Castello alle 22:15.

Mentre versa in pericolo di vita a Varese la 19enne investita, la Polizia Municipale ha rintracciato il conducente dell’auto, fuggito senza prestarle i soccorsi dopo averla falciata.

Era davanti un locale in zona Bonacina e sarebbe stato trovato ubriaco. Si tratta di un 22enne lecchese; aveva perso la targa della sua Renault Clio nel sinistro che ha causato conseguenze gravissime per la giovane lecchese investita.

Verso la mezzanotte il padre, titolare di un’attività commerciale in città, si è presentato spontaneamente al Comando dei vigili – i quali comunque stavano già ricercando il pirata della strada proprio grazie alla targa rimasta sul posto. Il PM di turno non ha disposto l’arresto nei confronti dell’investitore.

RedCro

LA DRAMMATICA NOTIZIA DI IERI:

INVESTITA SULLE STRISCE:19ENNE GRAVISSIMA. IL ‘PIRATA’ SCAPPA IN AUTO

Pubblicato in: Città, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati