POTERE AL POPOLO: “SINDACI,
FATE CHIUDERE I SUPERMERCATI
NELLA FESTA DEL 2 GIUGNO”

Come già per 25 aprile e 1 maggio, Potere al Popolo chiede ai Sindaci di far rispettare alla Grande Distribuzione il 2 giugno, Festa della Repubblica.

Un atto di giustizia e rispetto, ancora più necessario in questa fase di allerta sanitaria. Molte catene di supermercati scelgono di tenere aperto anche durante le festività e questo è già di per sé inaccettabile, ancora di più il 2 giugno: così si sminuisce il senso della Festa che simboleggia la nascita della nostra Repubblica, che nella Costituzione mette al centro i lavoratori e i loro diritti.
Chiediamo ai Sindaci di prendere una posizione netta.

I lavoratori e le lavoratrici del commercio rappresentano una delle categorie maggiormente in prima linea in questo periodo, non solo dal punto di vista sanitario, ma anche dal punto di vista dell’aumento dei carichi di lavoro. In questa emergenza si è dimostrato ancora una volta come si possa vivere benissimo senza fare spesa e compere la domenica e nei festivi.

Chiediamo quindi alle Amministrazioni Comunali di agire con atti concreti per definire con le aziende e le rappresentanze dei lavoratori la chiusura festiva del 2 giugno, Festa della Repubblica. Anche le istituzioni locali devono fare la loro parte per la difesa dei diritti dei lavoratori e delle lavoratrici e della salute della comunità.

Potere al Popolo! Lecco

 

Pubblicato in: politica, Città, Hinterland Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati