PROCESSO GILARDONI. ANNI DURI
PER IL DIPENDENTE DISABILE,
ANCHE LUI MALTRATTATO

LECCO – Nel processo in corso al tribunale di Lecco per gli episodi di mobbing alla Gilardoni Raggi X oggi è stato il turno delle ennesime deposizioni di testimoni “maltrattati” dalla dirigenza della grande azienda di Mandello del Lario. Avanti al giudice monocratico Martina Beggio (pubblica accusa affidata al Vpo Pietro Bassi), ha deposto Giovanni Vassena, diversamente abile assunto nel 2001 e ancora adesso in servizio alla Gilardoni.

> CONTINUA A LEGGERE su

 

 

Pubblicato in: Città, Lago Tags: , , , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati