PROCESSO GILARDONI/”LA SIGNORA
MI INSULTAVA, UNA VOLTA
MI HA MORSO A UN BRACCIO”

LECCO – Nuovo giro di testimonianze scioccanti al processo per mobbing alla Gilardoni Raggi X di Mandello. A deporre per ben tre ore questa mattina il responsabile amministrativo Luciano De Martin che ha dichiarato tra l’altro: “La signora Gilardoni mi ha chiamato più volte faccia di merda e in una occasione, nel 2015 mentre eravamo nell’area fotocopie mi ha anche morso a un braccio“.

Tra i racconti pesantissimi del dipendente anche alcuni dettagli sull’andamento dell’azienda. Ad esempio come “i nuovi gestori subentrati hanno fatturato più loro in un mese che in un anno l’impresa quando era guidata da Maria Cristina Gilardoni“.

 

 

Pubblicato in: Città, Lago Tags: , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati