RAPINA ALLE ‘MERIDIANE’:
25ENNE CONDANNATO
A DUE ANNI E OTTO MESI

LECCO – Ha rapinato una donna e colpito gli agenti, 25enne condannato a due anni e otto mesi di reclusione.

L’episodio risale al 1° marzo scorso quando M.E., 25enne originario del Marocco e domiciliato nel lecchese, rapinò una cliente in un negozio del centro commerciale Meridiane di Lecco. Intervenne così la polizia che riuscì ad evitare il peggio ma il giovane si scatenò violentemente contro gli agenti, uno dei quali riportò anche delle contusioni.

Oggi al processo il pm Mattia Mascaro ha chiesto la condanna del malintenzionato mentre l’avvocato difensore l’assoluzione e il minimo della pena. Il giudice Giulia Barazzetta ha inflitto due anni e otto mesi di reclusione.

RedGiu

 

Pubblicato in: Cronaca, Città Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .