RAPINA UN 14ENNE, SI BECCA
CINQUE ANNI. PER LUI L’ACCUSA
CHIEDEVA 3 ANNI E 4 MESI

LECCO – Aveva strappato la collanina d’oro di un 14enne lecchese, che oggi lo ha riconosciuto in aula. La rapina risale all’agosto del 2019. Il 24enne marocchino accusato del fatto, H. B., è stato condannato a 5 anni di carcere oltre a una multa di oltre 800 euro dal collegio presieduto da Enrico Manzi – giudici a latere Giulia Barazzetta e Martina Beggio.

Il Procuratore facente funzioni Alessandro Pepè aveva chiesto la condanna del magrebino a tre anni e 4 mesi e 650 euro di multa. Ma la sentenza è stata nettamente più severa.

RedGiu

Pubblicato in: Giovani, Immigrazione, Cronaca, Città, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .