RIFIUTI, “RIVOLUZIONE” IN CITTÀ:
TARIFFA PUNTUALE DAL 2022.
IL 2021 PER PRENDERCI LA MANO

LECCO – Dal 2022 Lecco avrà la tariffazione puntuale sulla raccolta dei rifiuti. Il progetto è stato approvato ieri pomeriggio dalla giunta di Palazzo Bovara, e già dal 1° gennaio 2021 inizierà la fase di comunicazione alla cittadinanza, della distribuzione dei sacchi e della contabilizzazione dei rifiuti indifferenziati.

La tariffazione puntuale è un sistema di gestione dei rifiuti che identifica i quantitativi volumetrici di rifiuto indifferenziato (attraverso il conteggio dei sacchi esposti) prodotto dalle singole utenze, per legare la tariffa anche all’effettiva produzione di rifiuti non differenziati. Tale introduzione recepisce la proposta progettuale di Silea, gestore del servizio integrato dei rifiuti e partirà con la comunicazione alla cittadinanza, la distribuzione dei sacchi RFID e la prima fase di conta dei sacchi di frazione indifferenziata conferiti. La tariffazione puntuale vera e propria, che modificherà anche la strutturazione della Tari con l’obiettivo di renderla più equa in relazione all’effettivo comportamento delle singole utenze, partirà invece dal 2022.

Tra gli obiettivi di questa scelta c’è la volontà di migliorare la raccolta differenziata, legando una componente della futura tariffa anche all’effettivo quantitativo volumetrico di sacchi di rifiuto indifferenziato esposti. Questo produrrà infatti una tariffa più equa, ovvero maggiormente legata all’effettivo comportamento di chi produce i rifiuti.

I mesi che seguiranno saranno funzionali all’operatività del sistema e serviranno per fornire alla cittadinanza tutti gli strumenti necessari a comprenderne al meglio il funzionamento, che tuttavia, in sostanza, imporrà semplicemente di smaltire i rifiuti indifferenziati non più in sacchi qualsiasi, ma in appositi sacchi che saranno distribuiti all’uopo, dotati di una tecnologia in grado di essere rilevata e contabilizzata dagli operatori, nonché associata a una specifica utenza.

 

 

Pubblicato in: Ambiente, Città Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .