RISSA E RAPINA ALL’ORSA:
PROCESSO PER SEI GIOVANI

LECCO – Imputati di rapina e lesioni personali aggravate i sei giovani che presero parte ad una rissa all’Orsa Maggiore nell’ottobre 2017.

La lite al termine della serata in discoteca: due gruppi – uno di magrebini, uno dei quali già in carcere, e l’altro composto da italiani – litigarono sino a lanciarsi bottiglie di vetro. Un ragazzo del posto rimase ferito e venne portato in ospedale e a due clienti sparirono portafogli e cellulare.

Sul posto quella notte intervennero gli agenti della Volante e ieri i ragazzi identificati sono comparsi davanti al gup Paolo Salvatore: i tre magrebini hanno chiesto riti alternativi, per gli altri il pm Andrea Figoni ha chiesto il processo.

RedCro

 

Pubblicato in: Giovani, Cronaca, Città Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .