RUBA I SOLDI ALL’AMICO
NELLA SALA D’ATTESA
DELLA QUESTURA. ARRESTATO

LECCO – Ruba i soldi all’amico mentre attendono in Questura, nei guai un giovane straniero irregolare.

I due, G. E. 19enne di nazionalità egiziana e H. M. macedone classe 2002, si trovavano nella stanza dei fermati degli uffici di corso Promessi Sposi dopo che, in assenza di documenti, gli agenti li avevano accompagnati per essere identificati. Mentre attendevano l’esito delle procedure il primo si è avvicinato all’amico assonnato e gli ha sfilato 35 euro dal portafogli, nascondendo le banconote in un foro dell’impianto di riscaldamento.

I poliziotti si sono però accorti del reato, sono così entrati nella stanza informando il ladro del reato di furto aggravato e ricevendo una violenta reazione dello stesso. Arrestato, dovrà rispettare l’obbligo di firma in vista del processo calendarizzato al 18 febbraio prossimo.

 

 

Pubblicato in: Città, Nera Tags: , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati