RUBA TELEFONO SUL TRENO:
BLOCCATO DA UN VIAGGIATORE
E ARRESTATO IN STAZIONE

LECCO – Un cittadino marocchino di 22 anni, è stato arrestato dalla Polizia Ferroviaria di Lecco per il reato di rapina.

Lo straniero, mentre viaggiava a bordo di un treno Regionale proveniente da Milano e diretto a Sondrio, alla fermata nella stazione di Lecco si è impossessato del cellulare che una ragazza aveva appoggiato sul sedile.

La vittima ha cercato di raggiungere il giovane che si è messo a correre e, non riuscendoci, ha chiesto aiuto alle persone sulla banchina. Una di esse, un 31enne, lo ha bloccato nonostante l’individuo avesse ingaggiato una colluttazione per cercare di darsi alla fuga. Sono quindi intervenuti i poliziotti che lo hanno definitivamente bloccato e tratto in arresto prima che potesse recare lesioni.

Il telefono è stato restituito alla viaggiatrice e il 22enne associato al carcere di Lecco. Dovrà rispondere anche dei reati di percosse e di minacce rivolte al viaggiatore durante la sua cattura.

Pubblicato in: Giovani, Immigrazione, Cronaca, Città, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .