RUBRICA LECCO IERI&OGGI:
IL COLLEGIO DON GUANELLA

LECCO – Per questo episodio della nostra rubrica Lecco Ieri & Oggi ci occupiamo della zona del Caleotto e osserviamo un importantissimo edificio storico della nostra città: l’istituto don Guanella.

Il don Guanella nasce come orfanotrofio maschile nel 1910 e all’epoca, vista la sua ubicazione di fronte a villa Manzoni, prende il nome di Istituto ‘Alessandro Manzoni’. Il successo dell’istituto è dovuto anche al lavoro di monsignor Salvatore dell’Oro, fondatore e direttore della casa fino al 1933, quando affiderà l’orfanotrofio all’Opera don Guanella. È tra gli anni Sessanta e Settanta che l’istituto cessa le sue funzioni di orfanotrofio, vista anche la diminuzione degli orfani, e si trasforma in un luogo di rifugio per ragazzi provenienti da famiglie in difficoltà per fornire a loro un’educazione e una formazione.

L’ufficialità del passaggio da Istituto ‘Alessandro Manzoni’ a Casa don Guanella avverrà solo nel 2001, e ancora oggi l’istituto prosegue il suo lavoro di aiuto di ragazzi provenienti da famiglie in difficoltà.

Confrontando le due immagini, la cartolina del 1925 e la foto attuale, è evidente che nonostante i restauri l’edificio principale è rimasto lo stesso, mentre ciò che è cambiato è la strada che dall’acciaieria, che i lettori più anziani ricorderanno situata poco sopra, all’interno dell’attuale Meridiana, portava al Ponte Vecchio.

A.G.

 

 

Pubblicato in: Cultura, Lecco ieri&oggi, Città Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .