RUBRICA LECCO IERI&OGGI:
IL COLLEGIO VOLTA E LE POSTE

LECCO – Restando in centro, in questo episodio della nostra rubrica Lecco Ieri & Oggi osserviamo bene uno scorcio lecchese che si è modificato nell’ultimo secolo, pur mantenendo la funzione che aveva all’epoca:  l’angolo di via Cairoli delle poste e il collegio Volta.

L’edificio principale al centro della cartolina, datata 1915, è il collegio Volta, che, nonostante i numerosi restauri compiuti sulle facciate è rimasto lo stesso oggi come allora. Sulla sua facciata però, nel 1915, domina prepotentemente un orologio che scandiva le lente giornate degli studenti dell’istituto, oggi completamente scomparso. Ciò che invece si è modificato è il muro di cinta del collegio che mentre un tempo era chiuso su via Cairoli, e il cancello d’ingresso dava sulla riva del Caldone, oggi quel cancello è stato chiuso e l’accesso è proprio dalla via.

Altra considerazione molto interessante è l’edificio visibile sulla sinistra, forse uno dei dettagli che più sono cambiati in questa posizione. Dove un tempo sorgeva infatti questo edificio, basso, con un piccolo cortile cintato sulla destra, oggi vi è l’imponente palazzo che contiene la sede principale delle poste lecchesi, nonché la motorizzazione civile. Costruito nella seconda metà del secolo scorso, rimane uno degli esempi lecchesi dell’influenza dello stile architettonico dell’età atomica.

A. G.

Cartoline d’epoca tratte da Gigi Amigoni, Lecco 1900: un saluto in cartolina, Calolziocorte, Amigoni G.; foto di Lecconews.lc

 

Pubblicato in: Città, Cultura, Lecco ieri&oggi Tags: , , , ,

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati