RUBRICA LECCO IERI&OGGI:
LA CHIESETTA DI SAN ROCCO
CON GIARDINO E FRUTTETO

LECCO – In questa puntata della rubrica Lecco Ieri & Oggi torniamo ancora una volta nei rioni della nostra città, più precisamente a Maggianico, alla chiesetta di San Rocco, già trattata qui ma questa volta osservandola da una prospettiva differente.

La chiesa, realizzata da Bovara nel 1843, appare in questa cartolina del 1919 vista dal retro. Anche da questa angolazione si può apprezzare il piccolo edificio: un vero gioiellino, espressione di una architettura tutta “lecchese”. Purtroppo nell’immagine attuale la viste della chiesetta dalla stessa posizione è impedita dal filare di cipressi piantati nel piccolo giardino sul retro: alberi esteticamente piacevoli ma nel nostro caso troppo “vistosi”. Abbiamo aggiunto quindi la foto usata in precedenza per permettere di apprezzare le poche differenze presenti.

Interessante è notare che alla sinistra della chiesetta era piantato un albero nel prato che costeggiava il torrente Cif, mentre oggi questo è scomparso per essere sostituito da un ponticello che permette di raggiungere dall’alto il vecchio nucleo di Barco, una delle frazioni di Maggianico.

Proseguendo l’analisi sulla riva sinistra del torrente è visibile un frutteto che costeggia la riva, oggi sostituito da un parchetto comunale. Anche gli edifici che sono ben visibili nella cartolina nei pressi del ponte più a valle (già presente nel ’19), sono stati demoliti e le piccole case basse sono state sostituite dai condomini costruiti recentemente, non visibili dalle nostre foto, situati di fronte alle poste di Maggianico.

A.G.

Cartoline d’epoca tratte da Gigi Amigoni, Antichi Borghi di Lecco nelle cartoline di inizio secolo, Calolziocorte, Amigoni G., 1996; foto di Lecconews.lc

 

 

Pubblicato in: Cultura, Lecco ieri&oggi, Città Tags: , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 112021 .