RUGBY, LA AMATORI&UNION
È TROPPO FORTE PER LECCO.
MA C’È TEMPO PER CRESCERE

MILANO – Il Rugby Lecco si arrende 32-15 (primo tempo 18-3) sul campo dell’Amatori & Union Rugby Milano nel recupero della gara del campionato di Serie B che si sarebbe dovuta disputare lo scorso 21 novembre. Una sfida difficile per i blucelesti che hanno pagato molto il gioco duro del quindici locale e la forza fisica del pacchetto di mischia milanese. Un Lecco che non è riuscito quasi mai a velocizzare il gioco, una delle armi più incisive del quindici del tecnico Sebastian Damiani. Un Lecco che ha dovuto anche “inventarsi” la squadra, causa alcuni incidenti capitati a due giocatori blucelesti durante il match.

Nella ripresa il Lecco gioca meglio e prova a rientrare in partita con una meta di Pellegrino (trasformata da Zappa per il 18-10) dopo che nel primo tempo erano arrivati i primi punti lecchesi con Daniele Zappa (calcio). L’Amatori però è decisamente in partita ed allunga nuovamente, grazie a due mete. La meta lecchese di Turati (non trasformata) sancisce il risultato sul 32-15.

“Faccio i complimenti a Milano – commenta il tecnico Damiani – perché ha dimostrato di essere in grandi condizioni e di essere un’ottima squadra. Noi abbiamo giocato al di sotto delle nostre aspettative, perdendo su vari fronti tecnici. Al salto, in mischia, nell’uno contro uno. Dovevamo tenere Milano nella loro meta campo e cercare di costruire giocate veloci. Tutto questo non è successo o almeno in parte. I ragazzi comunque hanno dato il massimo. Lecco è una squadra giovane, deve crescere, lavorare. Stiamo facendo un ottimo campionato. In questo periodo cerchiamo di recuperare qualche giocatore acciaccato e poi con la testa prepareremo la difficile sfida contro Rovato. Auguro a tutti gli amici del rugby, e non, buone feste e buon Natale!”.

Tuttocialde Rugby Lecco: Shota, Vacirca, Azim, Biffi, Fumagalli, Colombo, Catania, Pellegrino, Zappa, Riva, Mauri, Sala, Cavallo. Eslin. Entrati: Zanchi, Turati, Galli, Valentini, Pandiani, Rossi e Scamurri.

 

Pubblicato in: Città, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 112021 .