OKTOBERFEST BALLABIO 21

RUGBY, L’AMATORI UNION MILANO
CONQUISTA AL BIONE DI LECCO
IL TROFEO ‘BOSSINI-TENTORIO’

LECCO – Grande spettacolo di rugby, sabato pomeriggio al Bione, con la società bluceleste che ha organizzato la settima edizione del quadrangolare Bossini-Tentorio.

Di fronte la formazione di casa del Rugby Lecco, la squadra milanese dell’Amatori Union, quella mantovana del Rugby Caimani e la milanese del Cernusco sul Naviglio unica compagine di serie C impegnata al tradizionale appuntamento rugbistico dedicata a due indimenticabili Leoni blucelesti. Il quindici di Sebastian Damiani (compagine che sarà impegnata nel campionato di serie B, torneo che scatterà il 17 ottobre con la sfida interna contro Piacenza) conclude il quadrangolare al secondo posto.

La classifica finale vede il successo dell’Amatori Union con 11 punti, davanti a Lecco (10), Caimani (8) e Cernusco (0 punti). La formula del quadrangolare vedeva l’assegnazione di 5 punti al successo con almeno 4 mete; 4 punti a vittoria ed un punto di bonus in caso di sconfitta con meno di cinque punti di differenza. Questi i risultati: Amatori Union- Caimani 24-7; Lecco- Cernusco 35-0; Caimani- Lecco 8-7; Cernusco-Amatori 7-26; Caimani-Cernusco 19-5; Lecco- Amatori 7-5.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante una o più persone, persone che praticano sport, persone in piedi e attività all'aperto

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 3 persone, persone che praticano sport e erbaIl commento post partita del tecnico bluceleste Sebastian Damiani: “Ovviamente ci tenevamo molto a vincere il trofeo. Sono state tutte partite differenti, difficili ed intense. Lo detto anche ai ragazzi a fine torneo che dobbiamo abituarci del fatto che ogni partita presenta sempre delle difficoltà diverse. Ho visto un buon Lecco capace di giocare di squadra, reattivo, compatto, dinamico ed avvolgente. Ho voluto far giocare anche un paio giocatori dell’under 18. Sono state delle sfide che ritengo molto utili per la crescita del gruppo, sul piano mentale, fisico ed atletico. Tutti i ragazzi hanno dato il massimo e si sono espressi ad ottimi livelli. Una bellissima giornata di rugby”.

La rosa del Rugby Lecco:

Shota Butskhridze, Yousef Hazem Hesnam Shalby, Lorenzo Zanchi, Marco Mastrogiorgio, Davide Vacirca, Giorgio Turati, Matteo Orlandi, Filippo Valentini, Stefano Biffi, Matteo Galli, Emanuele Catania, Daniele Fumagalli, Thomas Colombo, Alberto Isacco, Nicolò Pellegrino, Rodrigo Di Prima, Giorgio Zappa, Francesco Mauri, Marco Rusconi, Lorenzo Riva, Carlos Sala, Danielle Cavallo, Carlo Fulvio Cattaneo e Martino Coppo.

Pubblicato in: Eventi, Città, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .