RUGBY, VITTORIA IMPORTANTE
DEL LECCO A CAPOTERRA.
IN C SONDRIO È TROPPO FORTE

LECCO – “ Volevamo questa vittoria ed è arrivata grazie ad una grande prova da parte di tutta la squadra”. Decisamente soddisfatto Sebastian Damiani, tecnico del quindici del Rugby Lecco, commentando l’esito della sfida del campionato di serie B sul difficile campo dell’Amatori Capoterra, espugnato per 0-18.

Subito meta per i blucelesti con Catania. Di seguito un calcio di punizione trasformato ed una seconda segnatura con Zappa. Nel secondo tempo il Lecco trova la terza meta di giornata con Shota. “C’era un po’ di preoccupazione – prosegue Damiani – nel fatto che queste trasferte, tutto in una giornata, possano portare via energie fisiche e mentali. Devo dire che i ragazzi hanno effettuato un riscaldamento perfetto e si sono mostrati molto concentrati . Avevo chiesto ai ragazzi di essere molto attenti nei primi venti minuti. Hanno messo in campo la giusta cattiveria agonistica. Abbiamo pagato qualcosa sulla loro fisicità in mischia ma il Lecco ha gestito sempre molto bene ogni tipo di situazione andando in meta due volte”.

Nella ripresa mister? “Dovevamo rimanere sul pezzo e non commettere gli errori evidenziati contro Monferrato. La squadra è stata perfetta, riuscendo a spezzare il ritmo nel momento giusto, ed alzare il ritmo quando c’era il giusto spazio. Un plauso anche a coloro che sono entrati in panchina. Una bella vittoria e quattro punti importanti per la nostra classifica, ma soprattutto – conclude Damiani – un ottimo Lecco”.

La formazione titolare Shota, Vacirca, Azim, Orlandi, Biffi, Fumagalli, Colombo, Catania, Pellegrino, Zappa, Riva, Mauri, Rossi, Malzani, Sala. Entrati: Eslin, Zanchi, Turati, Galli, Valentini, Pandiani, Cavallo.

 

Finisce invece 60-3 la sfida tra il Sondrio ed il Rugby Lecco nella sfida valida per il campionato di serie C. I tre punti lecchesi sono stati realizzati da Luca Tantimonaco. Partita segnata dalle assenze: solo 15 giocatori in campo e l’uscita dopo solo cinque minuti di gioco di Edoardo Magni. “Volevo complimentarmi con loro per l’impegno mostrato soprattutto ai ragazzi che giocano in prima linea. Non è facile giocare con un uomo in meno” ha commentato il tecnico Giordano Colombo.

Il Lecco ha giocato con Gabriele Scapellato, Davide Molteni, Emanuele Fusco, Nicholas Negri, Mauro Pomoni, Chaqir Abdehaley, Andrea Colombu, Alberto Turati, Luca Tantimonaco, Rodrigo Di Prima, Dansoko Yagouba, Marco Rossi, Steven Scaburri, Bayo Abubacar, Diego Malzanni.

 

Pubblicato in: Città, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 112021 .