“SAVE THE LAKE”: IN CANOA
A RIPULIRE LE ACQUE DEL LARIO.
OLTRE 20 I SACCHI RACCOLTI

LECCO – Sono oltre 50 i ragazzi che, a bordo di canoe, hanno ripulito le acque del Lario durante l’evento “SaveTheLake2021“, organizzato dagli amici Lorenzo Negri e Federico Riva, in collaborazione con la birreria Herba Monstrum, la Canottieri di Pescate e l’associazione Kajak di Oggiono.

“L’iniziativa era volta alla pulizia delle sponde del nostro lago dalla plastica e rifiuti vari e ci siamo spostati da una riva all’altra a bordo di canoe che, con l’aiuto della Canottieri, abbiamo messo a disposizione dei partecipanti – spiegano gli organizzatori -. Abbiamo ripulito le rive da Pescate fino a Parè e la sponda opposta dal Centro Lecco fino al Parco Addio Monti. Anche il Comune di Pescate ha contribuito mettendo a disposizione sacchi per la raccolta di rifiuti e guanti”.

“L’evento ha avuto un buon riscontro, più di 50 ragazzi si sono spostati con le canoe e altri si sono aggregati a piedi. Circa 20 sacchi di rifiuti inorganici sono stati raccolti e successivamente smaltiti. In conclusione, ci si è spostati alla birreria Herba Monstrum per un brindisi finale, il tutto nel rispetto delle norme”.

Un favore all’ambiente e alla cittadinanza che è destinato a non restare isolato: come spiegano gli organizzatori, uno degli obiettivi è sicuramente quello di incrementare ulteriormente la partecipazione in prospettiva di una nuova iniziativa futura.

Pubblicato in: Eventi, Ambiente, Oggiono, Pescate, Città, Lago Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .