SEL ESCURSIONISTI LECCHESI
SABATO 1 FEBBRAIO ASSEMBLEA
GENERALE ORDINARIA

LECCO – Archiviati i festeggiamenti per i 120 anni della fondazione dell’Associazione, la SEL convoca i propri soci in assemblea generale ordinaria per sabato 1 febbraio alle 18 all’Oratorio San Luigi della Parrocchia San Nicolò di Lecco.

L’ordine del giorno prevede la nomina del presidente dell’assemblea e del segretario, la lettura del verbale della precedente assemblea, la relazione morale del presidente Mauro Colombo, la relazione finanziaria del tesoriere Giulia Gianola, la relazione del presidente del Collegio dei Revisori dei Conti Paola Beretta, le discussione e relative a votazioni per l’approvazione delle relazioni, la presentazione del programma delle gite “CamminaSel 2020” da parte di Lucilla Nava.

Tutti i soci sono invitati a partecipare personalmente o tramite delega di un altro socio. Nel corso della serata i soci avranno la possibilità di rinnovare le adesioni per il 2020 alla società e alla F.I.E. Al termine dei lavori assembleari, alle 20, seguirà  la cena del 121.mo compleanno nel salone dell’oratorio, preparata dai volontari dell’oratorio San Luigi.

Le adesioni alla cena si ricevono via mail all’indirizzo sel.lecco@virgilio.it oppure telefonando al presidente Mauro Colombo 335-7487484 – Piero Mangioni 333-6728862 entro mercoledì 29 gennaio.

Rifugio S.E.L. Sassi Castelli

I lavori di mantenimento e ammodernamento dei quattro rifugi di proprietà dell’associazione proseguono costantemente con importanti sforzi finanziari da sostenere. Per le gite del 2020 si inizia con la proposta di una gita sciistica sulle piste di Chiesa Valmalenco il 15 marzo. Il trekking urbano sarà a Vigevano il 22 marzo. Due le uscite insieme agli amici del CAI di Lecco: il 19 aprile a Torbole sul lago di Garda e l’11 ottobre a Susten. Il 10 maggio gita in Liguria all’isola della Palmaria, il 21 giugno al rifugio Bozzi al Tonale, il 13 settembre ai laghi di Ritom in Svizzera, il 25 ottobre all’eremo di Santa Caterina del Sasso sul lago Maggiore. Per la due giorni di luglio ci sarà una traversata in Valle d’Aosta dal Passo del Gran San Bernardo alla val Ferret con pernottamento al rifugio Frassati.

La novità per il 2020 prevede un fine settimana di settembre con pernottamento al rifugio Pio X in Val Biandino e pranzo al rifugio Grassi.

Come da tradizione l’assalto al Resegone giunto alla 55.ma edizione sarà la prima domenica di luglio. La prima di ottobre la festa al rifugio Sassi Castelli e l’8 novembre il pranzo di chiusura al Rocca Locatelli ai piani Resinelli.

Pubblicato in: Montagna, Città Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .