SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE:
TRE PROGRAMMI E 32 SEDI
PER 45 POSTI NEL LECCHESE

LECCO – La Provincia di Lecco ha depositato alla Presidenza del Consiglio, Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile universale, tre programmi d’intervento per il servizio civile universale, uno dei quali insieme al Parco Nord Milano, predisposti con il coinvolgimento degli enti interessati. Si tratta di piani d’azione studiati e motivati che coinvolgono aree di grande interesse e raccontano i bisogni non soddisfatti del territorio. I giovani avranno la possibilità di scegliere di svolgere la loro esperienza di crescita umana, professionale e di cittadinanza attiva in diversi ambiti: patrimonio storico, artistico e culturale, ambientale e riqualificazione urbana, salvaguardia e tutela di parchi e oasi naturalistiche, cura e conservazione biblioteche, valorizzazione sistema museale pubblico, assistenza disabili, minori, adulti, terza età e altri soggetti in condizione di disagio o esclusione sociale.

Da quest’anno la Provincia di Lecco ha voluto affrontare con convinzione un ulteriore investimento a favore dei giovani, introducendo il percorso di tutoraggio, con la finalità di promuovere la presa in carico del volontario da parte degli operatori specializzati dei Centri per l’impiego di Lecco e Merate, per costruire con i volontari la ricerca attiva del lavoro, rendendo evidenti le competenze acquisite durante l’esperienza di servizio civile universale.

Queste competenze si declinano in maggiori competenze personali, interpersonali e interculturali e riguardano tutte le forme di comportamento che consentono alle persone di partecipare in modo efficace e costruttivo alla vita sociale e lavorativa del territorio. In questo periodo di emergenza sanitaria ed economica, viene richiesta particolare capacità adattiva e flessibilità nella gestione delle difficoltà quotidiane e di relazione con gli altri.

“L’esperienza di servizio civile – commenta il presidente Claudio Usuelli – fornisce ai giovani strumenti per partecipare con responsabilità alla vita sociale della loro comunità, favorendo una partecipazione attiva e democratica nella società. La Provincia di Lecco, al suo tredicesimo anno d’operatività in qualità di ente accreditato al sistema di servizio civile, è orgogliosa di contribuire all’attuazione di alcuni degli obiettivi dell’Agenda 2030. Ringrazio tutti gli enti e gli operatori che contribuiscono allo sviluppo di questo straordinario istituto e auspico che il Dipartimento della Gioventù e Servizio civile universale metta a disposizione le risorse economiche per finanziare tutti i programmi depositati”.

La presentazione dei programmi e dei progetti si inserisce nell’ambito della seconda annualità di programmazione, definita nel piano triennale 2020-2023, cui seguirà, entro l’anno, l’emanazione del bando di selezione che permetterà ai giovani, nel 2022, di svolgere l’esperienza di servizio civile impegnandosi attivamente in favore delle comunità del Paese.

Complessivamente le sedi di attuazione di progetto sono 32, i partner per la Provincia di Lecco sono 26, per un totale di 45 volontari richiesti; per il Parco Nord Milano gli enti coinvolti sono 14, i partner 24, per un totale di 57 volontari richiesti. L’iter prosegue ora con la valutazione dei progetti da parte del Dipartimento della Gioventù e Servizio civile universale.

Connessione legalità e cultura 2022

Progetto Biblioteca_amica
Sedi: Barzio, Brivio, Calolziocorte, Colico, Galbiate, Introbio, Sirtori, Viganò.
Partner: Parrocchia Sant’Alessandro e Asilo nido Il Trampolino di Barzio, Istituto comprensivo di Brivio, Proloco di Calolziocorte, Proloco & Tourist InfoPoint di Colico, Consorzio Brianteo Villa Greppi di Monticello Brianza e Gruppo cultura Viganò.

Progetto Destinazione amici miei musei
Sedi: Sistema museale della provincia di Lecco, Villa Monastero, Villa Ronchetti, Villa de’ Ponti, Ecomuseo di Valvarrone.

Progetto Per una giustizia che dialoga col territorio
Sedi: Ufficio dibattimenti Procura di Lecco, Segreteria Magistrati Procura di Lecco.
Partner: Camera di Commercio Como-Lecco, Ordine degli Avvocati di Lecco e Tribunale di Lecco.

La Provincia di Lecco verso un welfare di tutti

Progetto Costruire resilienza per i minori
Sedi: Brivio, Calolziocorte, Nibionno, Montevecchia.
Partner: Adda soccorso emergenza & servizi di Brivio, Società cooperativa sociale Sineresi di Lecco, Società cooperativa sociale Abibook di Brescia, Istituto comprensivo statale di Costa Masnaga.

Progetto Adultità
Sedi: Calolziocorte Centro diurno anziani, Calolziocorte, Garlate, Montevecchia, Viganò.
Partner: Associazione anziani di Calolziocorte; Società cooperativa sociale Consorzio Blu di Bologna; Associazione Lo Specchio Aps di Vercurago; Fondazione Bruni di Garlate; Gruppo volontari paramedici di Garlate; Società cooperativa sociale Sineresi di Lecco; Gruppo Amas trasporto sociale alpini e amici di Monticello Brianza.

Progetto People Equality
Sedi: Aido, L’altra metà del cielo.
Partner: Ats Brianza e Avis.

Il Green New Deal dei giovani

Progetto Comunità resiliente: territorio, il rispetto dell’ambiente e attività di protezione civile – Parco Monte Barro: ripartenza rilanciata
Sedi: Provincia di Lecco (Protezione civile), Barzio, Moggio, Pasturo, Primaluna, Parco Monte Barro.
Partner: Morganti spa di Civate; Società cooperativa sociale Eliante onlus di Milano; Studio Pteryx di Basiano (Milano); Wwf Lecco for a living planet; Comunità montana Valsassina, Valvarrone, Val d’Esino e Riviera.

Progetto Rip-arte: musei come hub della conoscenza e sostenibilità
Sedi: Parco Nord Milano, Fondazione Cineteca italiana, Associazione Casa Testori, Parco Adda Nord, Parco Lombardo della Valle del Ticino, Riserva naturale delle incisioni rupestri di Ceto, Cimbergo e Paspardo.
Partner: Associazione Ecomuseo urbano metropolitano di Milano Nord, Fondazione Rizzoli, Fondazione Zoe (Zambon Open Education), Centro camuno di studi preistorici, TourinCanoa Club asdc, Nitrato srl, Associazione Giovanni Testori Onlus, Università degli Studi di Milano Bicocca, Afol Città Metropolitana di Milano.

Progetto Scuola a cielo aperto e attivatori di Citizen Science
Sedi: Parco Nord Milano, Parco delle Groane e della Brughiera Briantea, Parco dell’Adamello, Parco delle Orobie valtellinesi, Riserva naturale delle Torbiere del Sebino, Parco di Montevecchia e della Valle del Curone, Parco Valle Lambro, Parco del Lura.
Partner: Parco Oglio Sud, Koine Cooperativa Sociale onlus, Fondazione Rizzoli, Associazione Corimbo onlus, Comune Olgiate Molgora, Alternativa ambiente snc di Matteo Astori & C., Senza Frontiere Società cooperativa sociale, Società cooperativa sociale Eliante Onlus, Luca Palazzolo – Apicoltura GroApe, Demetra Cooperativa sociale onlus, Associazione Proteus – Centro di didattica ambientale, Fondazione Zoe (Zambon Open Education), Università degli Studi di Milano Bicocca, Afol Città Metropolitana di Milano.

Progetto I care-me ne curo
Sedi: Parco Nord Milano, Associazione Orto comune Niguarda, Parco delle Groane e della Brughiera Briantea, Parco delle Orobie valtellinesi, Parco di Montevecchia e della Valle del Curone, Parco Lombardo della Valle del Ticino.
Partner: Rete Clima, Centro di accoglienza straordinaria di Bresso, Cooperativa sociale Diapason, Pandora coop sociale, Associazione Voglio la luna, Associazione Corimbo Onlus, Comune Olgiate Molgora, Università degli Studi di Milano Bicocca, Afol Città Metropolitana di Milano.

Per informazioni e comunicazioni: telefono 0341 295332, email servizio.civile@provincia.lecco.it.

 

 

Pubblicato in: Cultura, Giovani, politica, Città Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .