SPORT E COVID-19, POSITIVI
TRA PALLAMANO E FUTSAL.
FERMI MOLTENO E LECCO A5

MOLTENO – Rinviate le partite della Pallamano Molteno dopo la scoperta di un atleta positivo al Covid-19. La brutta sorpresa è arrivata mercoledì, poche ore prima che il San Giorgio scendesse in campo nel recupero contro Pressano, gara che era già slittata dopo il caso di contagio nel Merano contro cui proprio Molteno si era scontrato.

Stabilita la negatività del gruppo squadra, Molteno è scesa in campo sabato scorso ottenendo la prima storica vittoria in serie A, e l’entusiasmo ha accompagnato la formazione di mister Rodriguez sino alla sfida di mercoledì sera, gara alla portata dei lecchesi perché contro un’altra squadra in cerca di salvezza.

La scoperta di un giocatore positivo è stata un fulmine a ciel sereno e ora sono sospese anche le prossime partite in attesa di un nuovo giro di tamponi per tutto il team.

Situazione delicata anche nel Lecco Calcio a 5. La positività al Covid di alcuni atleti del Monferrato, attesi sabato al Palataurus, ha rinviato il debutto stagionale della formazione di Serie B.

 

Pubblicato in: Sanità, Città, Hinterland, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati