SULL’AMORE NON SINDACHIAMO
LO STRISCIONE DELLA CGIL
AL ‘LECCO PRIDE’ DI DOMANI

LECCO – “Sull’amore non sindachiamo“. Con questo slogan e questo striscione la Cgil Lecco accoglie il primo Pride del territorio.

“La Cgil ha nel suo DNA la difesa dei diritti e non potevamo quindi che salutare con favore questa importante iniziativa che l’associazione Renzo e Lucio ha organizzato”.

“La difesa dei diritti e la lotta alle discriminazioni sono prioritari per la nostra organizzazione – annota la segreteria della CGIL Lecco – e crediamo quindi che il Pride di sabato rappresenti un importante momento di riflessione anche per la nostra città. Ricordiamo che anche Lecco non è immune dalla dilagante cultura dell’odio e che ha già assistito ad episodi discriminatori e aggressivi, ad esempio l’episodio accaduto all’Asst di Lecco nei confronti di una dipendente omosessuale”.

La Cgil Lecco aderisce quindi convintamente al Lecco Pride 2021 “con lo spirito di contribuire a costruire una cultura del rispetto, dell’inclusività e della solidarietà”.

 

SUL TEMA LEGGI ANCHE:

LECCO PRIDE, SABATO 19 IN PIAZZA PER I DIRITTI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicato in: Cultura, Eventi, Associazioni, lavoro, politica, Cronaca, Città Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .