TRENI/COMO-LECCO, 78 MILIONI
PER ELETTRIFICARE LA LINEA.
E LA SVIZZERA SI AVVICINA

COMO – È finalmente arrivata una notizia attesa da anni: il governo ha dato il via libera alla elettrificazione della linea ferroviaria Como-Lecco.

L’intervento lungo la tratta di 36,8 km consentirà di istituire nuovi servizi oggi ancora non esistenti e soprattutto di prolungare il tracciato dei treni provenienti dalla Svizzera fino a Lecco. Non solo: l’elettrificazione permetterà di utilizzare anche i treni merci tra Chiasso e Lecco, treni merci che ora sono costretti ad utilizzare il percorso Seregno-Carnate.

> CONTINUA A LEGGERE su

 

 

Pubblicato in: politica, Città, Hinterland, Economia Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati