TRENORD/SI POSSONO OCCUPARE
TUTTI I POSTI A SEDERE
MA SEGUENDO ALCUNE REGOLE

MILANO – Sui convogli Trenord si torna ad occupare tutti i posti a sedere disponibili ma non bisogna abbassare la guardia. Occorre seguire poche regole che permettano di soddisfare l’esigenza di viaggiare in completa sicurezza: essenziale è indossare sempre, e correttamente, la mascherina, lungo tutto il nostro viaggio, bisogna inoltre prestare molta attenzione ai flussi di entrata e uscita da treni e stazioni, creare code regolamentate o, laddove possibile, evitarle.

Una maggiore libertà passa anche attraverso una migliore informazione real time verso i cittadini. Conoscere di più per decidere meglio come organizzare il proprio viaggio: stato di riempimento del treno e stato di affollamento delle stazioni sono informazioni che trovi sempre aggiornate sull’App Trenord.

IN TRENO

a. Indossa sempre e correttamente (naso/bocca) la mascherina.

b. Igienizzati frequentemente le mani, non toccarti viso e occhi.

c. Tutti i sedili sono utilizzabili. Non occorre più occuparli a scacchiera o comunque mantenere un sedile di distanza tra i viaggiatori.

d. Evita il più possibile di sostare nei vestiboli. Devono rimanere liberi per salita e discesa dal treno. In ogni caso, segui le indicazioni per il giusto distanziamento.

e. Non sostare in piedi nei corridoi delle carrozze. Evita quanto più possibile gli spostamenti a bordo treno.

f. Segui sull’app l’andamento del tuo treno e verifica se vi sono informazioni su eventuali assembramenti nelle stazioni.

“I treni – spiega Trenord – sono sanificati più volte al giorno con un processo certificato dal Dipartimento di Ingegneria Chimica del Politecnico di Milano. Ti invitiamo perciò a non lasciare a bordo treno i tuoi rifiuti, per agevolare le operazioni di pulizia e sanificazione. Non abbandonare mai in treno la mascherina”.

 

 

Pubblicato in: Sanità, Città, Hinterland, Lago Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati