TROPPI A SPASSO SENZA MOTIVO
IERI ALTRE QUARANTA DENUNCE

LECCO – Una quarantina di denunce nella giornata di martedì 17 marzo per il mancato rispetto delle norme di isolamento necessarie al contenimento della diffusione del Coronavirus.

Le forze dell’ordine continuano a monitorare strade e stazioni, 957 le persone interrogate ieri, e ad assicurare che i negozi rispettino le regole sanitarie, 193 gli esercizi visitati nelle scorse 24 ore, tuttavia c’è sempre qualche cittadino che non rispetta le raccomandazioni, motivo appunto delle 42 denunce.

40 i denunciati anche lunedì, su 808 persone controllate, poco più di 20 tra sabato e domenica, ma su un numero minore di controlli.

COSÌ NEI GIORNI SCORSI

RISPETTO DELL’ISOLAMENTO: SOLO IERI ALTRI 40 DENUNCIATI

 

Pubblicato in: Sanità, Città, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati