TRUFFA ONLINE: NEI GUAI
UNA LECCHESE DI 47 ANNI

LECCO – In base alla ricostruzione dei carabinieri una donna di Lecco di 47 anni con l’aiuto di un giovane senza fissa dimora di nazionalità indiana sarebbe la responsabile di una truffa online ai danni di 60enne di Perugia.

Da quanto emerso i due avrebbero messo in vendita online una macchina per la lavorazione del legno: all’annuncio pare abbia risposto la donna di Città di Castello (PG) che ha versato i 660 euro pattuiti senza, però, ricevere nulla in cambio.

Pubblicato in: Cronaca, Città, Hinterland Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .