VANDALISMI IN CICLABILE:
IDENTIFICATO E DENUNCIATO
UN GIOVANE LECCHESE

LECCO – È un diciannovenne lecchese il responsabile del vandalismo sulla ciclabile Caviate-Pradello. Il giovane è stato identificato dalla Questura e denunciato dopo le segnalazioni raccolte e dovrà rispondere dei danni arrecati all’impianto di illuminazione della passeggiata.

“Ho informato la Provincia di Lecco, il Comune, Anas e l’Impresa Livio – commenta l’assessore cittadino alle Opere pubbliche Corrado Valsecchi – per consentire eventualmente a tutti gli attori coinvolti di costituirsi parte civile. Ringraziamo ancora la Questura e i cittadini che attraverso la loro collaborazione hanno reso possibile ricostruire i fatti e portare all’identificazione dei responsabili”.

Chiara Panzeri

 

LEGGI ANCHE

VANDALI SULLA CICLABILE, VALSECCHI RINGRAZIA CHI LI HA INDIVIDUATI

DANNI E BUIO SULLA CICLABILE, C. VALSECCHI: “VANDALI STUPIDI, INCIVILI DA DENUNCIARE”

 

Pubblicato in: Città, Nera Tags: , , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .