VARENNA, INTERRUPPE
LA FERRIOVIA LECCO-SONDRIO.
OTTO MESI A UN 30ENNE

VARENNA – Aveva minacciato il capotreno, interrompendo la circolazione ferroviaria lungo la linea Lecco-Sondrio: per questo è stato condannato il trentenne di origine nigeriana che a maggio del 2018, trovato senza biglietto all’altezza della stazione di Varenna aveva minacciato chi lo stava controllando.

> CONTINUA A LEGGERE su

Varenna. Otto mesi a 30enne: interruppe la linea Lecco-Sondrio

 

Pubblicato in: Città, Lago, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .