VOLLEY/LA NONA DELLA PICCO:
ORAGO NON IMPENSIERISCE
E SI ASPETTA LA FASE 2 IN VETTA

LECCO – L’AcciaiTubi Pallavolo Lecco Alberto Picco centra la nona vittoria stagionale e conclude da capolista, del girone B1, la “Fase 1” del Campionato di Serie B1 Femminile: le biancorosse si sono infatti imposte, in poco meno di un’ora (56′), per 3 set a 0 (25-6 | 25-15 | 25-10) sulle giovani della MondialClima Orago.

LA CRONACA
Coach Gianfranco Milano schiera in campo il sestetto titolare con Dall’Igna, Valli, Martinelli, Lancini, Manzano e Grazia (libero Lussana). La Picco parte forte, ed è subito 13-2: le avversarie sembrano non riuscire ad entrare in partita e, complici alcuni errori, concedono alle padrone di casa di allungare ulteriormente e portarsi sul 23-5. È poi un attacco di Greta Valli a chiudere il parziale sul punteggio di 25-6.

Nella seconda frazione di gioco sono le avversarie a portarsi inizialmente in vantaggio con un parziale netto di 0-4. Le biancorosse sono brave però a recuperare e, sotto i colpi di Arianna Lancini e Martina Martinelli e alle difese di Mainetti (subentrata a Lussana) allungano sull’ 8-5. Cambio in regia per la Picco che sostituisce Dall’Igna con Mandaglio, ma la musica non cambia: la formazione di casa preme sull’acceleratore e allunga nuovamente prima di chiudere il set con Manzano sul 25-15. Nel finale c’è spazio anche per la giovanissima Esposito.

Nella terza e ultima frazione di gioco, coach Milano, da spazio anche a Sonia Ratti che non si fa trovare impreparata: le biancorosse infatti accelerano fin dai primi punti conquistano un discreto margine (13-5) mantenuto e incrementato poi per tutto il parziale. È un errore delle avversarie a chiudere il set sul 25-10. Una vittoria importante quella conquistata dall’AcciaiTubi Picco Lecco in questa decima giornata (l’ultima della “fase 1”) che le permette di terminare questa prima parte di campionato in vetta alla classifica del girone B1.

Gli occhi sono ora puntati sulla sfida tra Esperia Cremona (capolista del girone B2) e ABO Offanengo che potrebbe regalare alle biancorosse (attualmente seconde nella classifica generale) la vetta del girone B unificato. Si torna dunque al lavoro in palestra in attesa di conoscere le decisioni della federazione in merito al proseguo del campionato e alla “Fase 2” attualmente posticipata a data da destinarsi.

Queste le parole del primo allenatore, Gianfranco Milano al termine della gara: “Abbiamo concluso questa prima fase nel migliore dei modi conquistando altri tre punti. Siamo contentissimi del risultato ottenuto dopo un lungo e sperato inizio, con tutto il percorso che ci ha dato modo di esprimerci. Attendiamo le decisioni della Federazione in merito allo svolgimento della seconda fase, capendo come e quando sarà sviluppata. Sfrutteremo il prossimo periodo per lavorare sugli aspetti negativi che ci hanno caratterizzato, speriamo di continuare a sognare come stiamo facendo adesso”.

“Siamo molto contente – aggiunge Arianna Lancini – perché abbiamo finito con una bella vittoria e abbiamo disputato una partita pragmatica, speriamo di poter fare la seconda fase in questo modo. Siamo positive”.

 

Pubblicato in: Città, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .