Ringraziamento al Reparto di Dialisi e Nefrologia dell’Ospedale

Carissimi Medici e Personale Infermieristico del reparto di Dialisi e Nefrologia dell’Ospedale “Manzoni” di Lecco, ci permettiamo di rivolgerci a Voi con questo termine, perché siete veramente persone a noi “care”.

Da tempo siete entrati a far parte della nostra famiglia, grazie allo stupendo rapporto che avete instaurato con il nostro Faustino.

Nasce dal profondo del cuore un sentimento sincero di infinita riconoscenza e gratitudine per quanto avete fatto: non potremo mai dimenticare.

Grazie! Grazie per l’affetto, la sensibilità, la sollecitudine, ancora prima della eccellente professionalità che avete dimostrato nel corso degli anni.

Sì, è facile operare bene e con premurosa pazienza in situazioni a breve termine, ma 14 anni sono tanti e la Vostra costanza e dedizione non sono mai venuti meno. Anzi, col passare del tempo il legame con Faustino si è sempre più rafforzato. Non avete mai mostrato segni di stanchezza, di cedimento, di scoraggiamento; non avete mai pensato di abbandonare la sfida per la vita.

Avete lottato con lui e per lui, infondendogli speranza, dandogli conforto.

In un mondo come quello in cui viviamo, in cui è facile soltanto criticare e accusare, ci sentiamo di dire a tutti che ci sono persone speciali che, nel silenzio, quotidianamente, condividono momenti di dolore, di piccole vittorie e di sconfitte, con chi soffre, vivendo il proprio impegno lavorativo come una missione.

E queste Persone speciali siete Voi!

Un ringraziamento sincero va anche a tutto il Personale del reparto di Cardiologia che ha accolto e guidato il nostro caro per l’ultimo tratto del suo percorso terreno.

Grazie ancora di cuore

Con infinita riconoscenza

Rosa con Roberto e Flavia,  familiari di Faustino

Valgreghentino, Maggio 2013

 

 

Pubblicato in: Lettere a LeccoNews

Condividi questo articolo

Articoli recenti

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .