40 ANNI DI POLISPORTIVA: VALMADRERA FESTEGGIA

VALMADRERA – Grande serata di Gala al polisportiva valmadrera (31)Cineteatro di Valmadrera: la Polisportiva celebra i 40 anni, con una grande festa e anche un poco di nostalgia.

Sul palco si sono infatti alternati oltre ai giovani atleti delle squadre di calcio, basket e pallavolo, anche e soprattutto i protagonisti delle stagioni passate: i don e i fondatori. Antonio Monti, che ha presentato la serata, è stato infatti da subito affiancato dal primo presidente, Dorino Butti, e da quello attuale, Antonio Rusconi, poi raggiunti da Don Eugenio. Quest’ultimo, nel lontano ’74, aveva voluto creare una squadra che fosse “espressione dello sport in ambito oratoriano”, riunendo per l’appunto su un campo da calcio, il catechista e i suoi ragazzi, ossia l’ex sindaco di Valmadrera Antonio Rusconi e Giorgio Castelli, Marco Oreggia, Giovanni Rota, Carlo Berranini, Valentino Rusconi, Maurizio Rusconi, Eugenio Monti, Gianumberto Rota, Carlo Rusconi, Fabio Stefanoni, Giuseppe Butti, Giovanni Craveli e Mario Rusconi. Gli ex atleti, tra cui Butti con alle spalle ben 80 partite in serie A, erano quasi tutti presenti e pronti ad indossare la maglia arancione, scelta proprio perché in quegli anni l’Olanda stava rivoluzionando il mondo del calcio. Dei bambini cresciuti con la Polisportiva, cresciuta anch’essa nel tempo: oggi si contano infatti 500 ragazzi dagli 8 anni in su, e tre settori sportivi.

polisportiva valmadrera (54)La Polisportiva non sarebbe però la stessa senza i preti che l’hanno animata: nell’ ’84 Don Antonio, nel  ’92 Don Daniele, nel 2002 Don Alessio e dal 2011 Don Tommaso. Ognuno di loro ha voluto raccontare qualche ricordo, commovente o divertente, mentre l’attuale don ha sottolineato la ‘cura’ che caratterizza ogni decisione presa dalla polisportiva. Tanti anche i presidenti che si sono succeduti, tra questi Pierpaolo Maffezzoni che, entrato prima nel ’75 come giocatore, ha parlato di una vera e propria ‘seconda famiglia’. Oltre agli allenatori sono state premiate anche le ‘squadre ideali’ ossia gli atleti più votati nelle categorie di calcio, basket (introdotto da Gigi Butti) e pallavolo (introdotta da Claudio Rusconi) e con loro gli allenatori più amati: Ernesto Rusconi (calcio); Canali Nicola (basket); Marco Perego, Silvia Missaglia, Alessia de Capitani (pallavolo). Infine anche due premi per la Polisportiva: dal CSI e dalla FIVAP.

Chiara Vassena

 

 

Pubblicato in: Eventi, Hinterland, Sport, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .