44 NUOVI INGEGNERI SUL MERCATO: L’ECCELLENZA ITALIANA
PASSA DAL POLITECNICO DI LECCO

lauree-magistrali-in-ingegneria-7LECCO – “Voi giovani menti siete gli attori che hanno la forza di cambiare il nostro paese” con queste parole il professor Marco Bocciolone apre la cerimonia di proclamazione delle lauree magistrali in Ingegneria Edile Architettura, Ingegneria Meccanica e Ingegneria Civile al polo lecchese del Politecnico di Milano, e prosegue “inoltre il Politecnico è la migliore e la più importante tra le università tecniche in Italia e in Europa e la preparazione che vi dà, insieme a questo prestigio, si riflette sulla vostra futura ricerca di lavoro”. Il prorettore, ha concluso con un pensiero di riconoscenza nei confronti di genitori e famiglie perché è anche grazie al sostegno di questi se i ragazzi possono studiare e formarsi in Italia; si augura inoltre che il per questi 44 neo laureati il Politecnico rimanga un punto di crescita continua, di formazione e aggiornamento individuale per il loro futuro.

Ad accompagnare il professor Boccioloni, i professori Matteo Colombo, Matteo Ruta e Gabriele Masera, membri della commissione.

L’introduzione si è conclusa con l’intervento del professore emerito Giuseppe Turchini, uno dei principali fautori del polo lecchese oggi in pensione, il quale si è piacevolmente sorpreso dell’aumento del livello delle tesi e dei progetti presentati spiegando che questo è un segnale fortissimo della capacità di gestire il futuro all’interno dell’ambito di lavoro.

Ovazioni da stadio (complici alcune trombette) e applausi a non finire per tutti e 44 i laureandi e tante colla

Grandi applausi e festeggiamenti per tutti, soprattutto per Micol Borsa, laureata con 110 e Lode grazie al suo progetto intitolato Res Artis, una residenza per artisti a Berlino. Modellazione informativa per la definizione delle esigenze del progetto, Francesca Rabbiosi, laureata con 110 e Lode grazie alla tesi presentata dal titolo Berlinres: una residenza per artisti. Modellazione informativa per la definizione e la verifica della domanda, Eric Pitalieri e Andrea Redaelli, laureati con 110 e Lode grazie al loro lavoro intitolato Seagiglia – Progetto di un centro innovativo per l’artigianato e l’arte a elevato comfort interno ed esterno a Favara.

La festa si è poi, dopo la proclamazione ufficiale, spostata all’esterno insieme alle famiglie con spumante, coriandoli, cori e festanti cartelloni che hanno accompagnato questo felice giorno da laureandi a laureati.

SEGUE ELENCO DEI LAUREATI E DEI TITOLI DEI LORO PROGETTI DI TESI

Corso di Laurea Quinquennale in Ingegneria Edile/Architettura

Francesca Andrulli, Chiara Bonaiti
SAYLAKE: PROGETTO DI UN CENTRO VELICO PER LA CITTA’ DI LECCO

Domenico Arcadi
REHUB FAWAR

Andrea Baraggia, Caterina Gritti, Francesca Rossi
MIA- MUSEUM OF INTERACTIVE ARTS: URBAN REGENERATION OF LUJIAZUI CENTRAL BUSINESS DISTRICT IN SHANGHAI

Davide Baroni, Ilenia Giustra
PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE ARCHITETTONICO/ENERGETICO DI UNA SCUOLA SITA NEL COMUNE DI SONDRIO. ANALISI DI SOLUZIONI TECNOLOGICHE IMPIANTISTICHE PER L’ANNULLAMENTO DELLE EMISSIONI DI CO2

Micol Borsa, Era Fejzo
RES ARTIS, UNA RESIDENZA PER ARTISTI A BERLINO MODELLAZIONE INFORMATIVA PER LA DEFINIZIONE DELLE ESIGENZE E DEL PROGETTO

Eleonora Calabria
S.A.I.L.S. FOR CASTLE PINCKNEY. SCHOOL . AUDITORIUM . INFORMATION . LIBRARY . SHOPS. DALLA CONSERVAZIONE ALLA VALORIZZAZIONE

Federico Colombo, Stefano Del Lungo, Attilio Fumagalli
CAMPI1 – UN NUOVO RIFUGIO FRA LE GRIGNE

Denise Costa, Francesco Minoia, Mattia Luigi Riva
PROGETTO DI NUOVO CENTRO CULTURALE A GALLARATE, CON RECUPERO E AMPLIAMENTO DELL’EDIFICIO DELLE EX SCUOLE DI VIA BOTTINI

Kristian Damiani
ECO: GREENLINE – RIQUALIFICAZIONE DELL’AREA EX-MAZZOLENI DI SERIATE

Elena Ferrari, Andrea Redaelli
IL BIVACCO IN MONTAGNA: PROGETTAZIONE DI UN ALLOGGIO TEMPORANEO IN ALTA QUOTA CON SISTEMI STRATIFICATI A SECCO A DELEGUAGGIO

Valentina Iobizzi, Francesca Rabbiosi, Daniela Tagliaferri
BERLINRES: UNA RESIDENZA PER ARTISTI MODELLAZIONE INFORMATIVA PER LA DEFINIZIONE E LA VERIFICA DELLA DOMANDA

Luca Manzoni, Martina Riva
FLOATH. A FLOATING THEATRE IN BERLIN HOLZMARKT

Eric Pitalieri, Andrea Redaelli, Danilo Tomasoni
SEAGIGLIA – PROGETTO DI UN CENTRO INNOVATIVO PER L’ARTIGIANATO E L’ARTE A ELEVATO COMFORT INTERNO ED ESTERNO A FAVARA.

Ilaria Polese
ARCA PROJECT. ARCHITECTURE OF RESILIENCE AND COMMUNITY ACCOMMODATION. ANDROID – RESILIENCE SHELTER: STRUTTURE TEMPORANEE PER L’EMERGENZA ABITATIVA, RESILIENTI E AD ELEVATE PRESTAZIONI TERMODINAMICHE

Giuseppe Maria Savini
SCHOOL 3.0, RECUPERO E AMPLIAMENTO DELL’ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE SEVERI CORRENTI

Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica – Mechanical Engineering

Francesco Capparini
FREQUENCY STUDY AND SIMULATION MODEL DESIGN OF AN INNOVATIVE 3D PRINTER

Arash Ebneali Samani
WIND TURBINE PERFORMANCE ANALYSIS AND OPTIMIZATION

Diego Sidney Pozo Torres
THERMOELECTRIC CELL CHARACTERIZATIONFOR A SPACEBORNE MICROBALANCE

Yi Ren
DESIGN OF A SLIP TABLE FOR A SHAKER USING COMPLIANT ELEMENTS INSTEAD OF THE OIL FILM

Claudio Trombetta
TECNICHE DI VISIONE PER LA MISURA AUTOMATICA DELLA LEGNA ACCUMULATA CONTRO PILE DI PONTI AI FINI DELLA SICUREZZA

Corso di Laurea in Ingegneria Civile – Civil Engineering for Risk Mitigation

Muladilijiang Baikejuli
Effect of distraction on driver safety

Iman Gharraie
USE OF SOCIAL NETWORKING TOOLS IN TRANSPORT EMERGENCY ISSUES

Marius George Lucian Moldovan
DEVELOPMENT OF FIRE PROTECTIVE BLANKETS BASED ON EXPANDABLE GRAPHITE

Xia Qian
DAM DESIGN METHODS ACCORDING TO CHINESE STANDARDS

Carlo Spada
RICOSTRUZIONE DEL MODELLO FISICO DEI TORRIONI DI RIALBA

Vasil Yordanov
MAPPING LANDSLIDES IN LUNAR IMPACT CRATERS USING CHEBYSHEV POLYNOMIALS AND DEM’S

Corso di Laurea in Architectural Engineering

Sina Eradati
NORTH END VITALIZATION

Juan Diego Blanco Cadena
ENGAGING THROUGH ARCHITECTURE: NEW AARHUS SCHOOL OF ARCHITECTURE

Håkon Martin Rensaa Rensaa
REVITALIZING ERBA

A. G.

 

 

 

Pubblicato in: Cultura, Città, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati