A BALLABIO: È IN CORSO IL SABATO “IRISH” CON MUSICA E IL PUB SHAMROCK

BALLABIO – Se è vero che la festa del patrono d’Irlanda cade il 17 marzo, la manifestazione per il Saint Patrick’s Day (in gaelico Lá Fhéile Pádraig) a Ballabio si sta svolgendo stasera sabato 19 marzo.
Ancora una volta il paese della Valsassina si sta dimostrando una location azzeccata per questo genere di manifestazioni. Molto più pubblico di quello atteso si è affacciato ai primi appuntamenti del pomeriggio.
Lo Shamrock di Lecco che ha sempre organizzato l’evento nel capoluogo ha accettato l‘invito del sindaco di Ballabio di provare a spostarlo qui nel parco Grignetta, posto ritenuto abbastanza ampio per evitare assembramenti

Prevista birra a bassa gradazione, per permettere a tutti di divertirsi. Da e per Lecco è stata organizzata una  navetta gratuita di Linee Lecco che unisce il parco del paese con Stazione, l’area Piccola e la fermata vicino all’istituto superiore Parini (via Guglielmo Marconi).
Le partenze dal capoluogo alle 18:00, 19:00, 20:00, mentre da Ballabio si può approfittare del ritorno alle 22:30, 23:15 e ultima corsa alle 24:00.

Tra piatti della tradizione irlandese e birra, la cucina ha aperto mezzogiorno per una no stop fino a mezzanotte con posti a sedere. Nel pomeriggio alle 15:00 lo scrittore Paolo Gulisano ha portato i presenti in “Irlanda: tra mito, storia e leggenda”.

A seguire alle 16:00 le danze sono state aperte con il gruppo irish folk Trip to Dipsey, più tardi si sono esibiti i The Folding Chairs. Poi dalle 20:00 parte la sfilata di cornamuse scozzesi per le vie del centro e infine alle 22:00 chiude i festeggiamenti il concerto folk rock del gruppo piemontese Bards from Yesterday.

Una serata partecipata permetterà di girare alla Caritas di Ballabio una parte degli incassi per aiutare i profughi ucraini in fuga dalla loro terra invasa e in guerra.

Pubblicato in: Ballabio, Eventi, Giovani, Musica, News, Turismo

Condividi questo articolo

Articoli recenti

GixSoft88 Rev. 022022 .